Cosa vedere a Norimberga in un pomeriggio

Il nostro viaggio dell’estate 2021 ha toccato Germania e Polonia. Abbiamo già viaggiato insieme in Polonia con gli articoli precedenti, da oggi andiamo alla scoperta di alcune città tedesche, tra Baviera e Sassonia. Iniziamo con Norimberga, volete sapere cosa vedere a Norimberga in un pomeriggio? Seguiteci!

NORIMBERGA

Per colpa del traffico abbiamo avuto solo un pomeriggio per vedere Norimberga e abbiamo cercato di trarne il massimo. Norimberga è la seconda città più grande della Baviera, dopo Monaco, ed è la città più importante della Franconia. La Franconia è l’area settentrionale della Baviera, ricca di vigneti, piantagioni di luppolo e paesini che sembrano usciti da una fiaba. La Franconia è anche ricchissima di birrerie, pensate che è la prima zona al mondo per concentrazione di birrifici.

Frauenkirche

UN PO’ DI STORIA

Norimberga è spesso associata a un periodo oscuro della storia tedesca. Qui infatti i nazisti decisero di fondare il loro quartier generale. E proprio da qui emanarono le tristemente note leggi di Norimberga, che sancirono l’inizio della persecuzione degli ebrei. Dopo la Seconda Guerra Mondiale in questa città si svolse il processo di Norimberga che condannò i gerarchi nazisti a morte o all’ergastolo. Ma prima di essere un avamposto del nazismo e di essere poi distrutta dai bombardamenti Alleati, Norimberga era una cittadina medievale fortificata, tagliata a metà dal fiume Pegnitz. Dopo la Seconda Guerra Mondiale è stata ricostruita proprio com’era nel Medioevo, recuperando i materiali dai cumuli di macerie.

Una delle torri di accesso alla città

COSA VEDERE IN UN POMERIGGIO

Quindi cosa si può vedere oggi a Norimberga in un pomeriggio?
Partite dalla centralissima Hauptmarkt, la piazza principale. Qui troviamo già due must di Norimberga la Frauenkirche e la Schöner Brunnen. La Frauenkirche ha una facciata gotica spettacolare e fu costruita nel XIV secolo. Dentro questa chiesa l’imperatore Carlo IV fece conservare i gioielli della corona del Sacro Romano Impero. La Schöner Brunnen invece è una fontana sopra la quale sono posizionati santi, profeti, eroi cristiani ed ebrei e altre figure allegoriche.
Proseguite poi verso Rathausplatz (la piazza del municipio) dove potete ammirare il massiccio municipio. Sulla stessa piazza trovate la Sebalduskirche, un altro importante simbolo della città.
Non dimenticate di vedere la casa di Albrecht Dürer (Albrech Dürer Haus): proprio a Norimberga visse uno dei più famosi pittori tedeschi.

Schöner Brunnen

E SE HO PIU’ TEMPO PER VISITARE LA CITTA’?

Se avete più di un pomeriggio per vedere Norimberga è il momento di esplorare anche la zona di Ludwigsplatz e di passeggiare attorno alle mura della città. Se avete invece voglia di uscire dalla città potete visitare alcuni luoghi iconici come l’area dei raduni di Norimberga (Reichsparteitagsgelände), dove si svolgevano le imponenti parate naziste. Altrimenti potete visitare il tribunale di Norimberga dove si svolse il processo che abbiamo già citato.

A Norimberga si trova anche il museo delle ferrovie tedesche (Deutsche Bahn Museum), per gli appassionati di musei particolari può essere un buon posto dove trascorrere qualche ora.

Elisabethkirche

NORIMBERGA BY NIGHT

Quando inizia ad imbrunire salite fino al castello, il Kaiserburg. Qui si assapora l’antica Norimberga medievale, fatta di pietra e di luci fioche. Per salire al castello c’è una piccola salita, quel poco che basta per vedere la città da una prospettiva diversa. Guardate i tetti della città, i campanili delle sue chiese e spaziate con lo sguardo fino ai suoi sobborghi dove industria e verde si mescolano.
Il Kaiserburg fu costruito nel XII secolo e servì come fortezza per la città durante il periodo medievale.

Prima di tornare presso il vostro alloggio passeggiate nei vicoli lungo il fiume e attraversate i ponti lungo il fiume Pegnitz (il Museumbrücke è quello che offre i panorami migliori).

Norimberga by night

DOVE MANGIARE

A Norimberga non c’è che l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda birrerie e buon cibo bavarese.

Una delle più famose è Zum Albercht Dürer Haus, un chiaro omaggio al pittore del Cinquecento che visse a pochi passi da questo edificio.
Altrimenti nella piazza vicino al castello c’è una birreria Augustiner: una garanzia di qualità e gusto se viaggiate in Germania!
E per la colazione? Vi consigliamo der Beck, in Ludwigsplatz per una colazione la domenica mattina, mentre tutti gli altri locali sono chiusi. Altrimenti vi rimandiamo al blog di Mordi&fuggi per altre informazioni su colazioni a Norimberga (ma vi racconterà anche altri meravigliosi posti dove mangiare in tutto il mondo).

Birreria Zum Albrecht Dürer Haus

DOVE DORMIRE

Per quanto riguarda l’alloggio non possiamo che consigliarvi l’appartamento dove siamo stati. Si trova a pochi passi dalla Spittlertorturm, una delle porte di accesso alla città, ma si trova oltre le mura quindi il prezzo è molto più basso rispetto a un alloggio nel centro storico. City Apartment Nürnberg offre monolocali attrezzati di tutto: letti, cucina con tutto il necessario, bagno grande e pulito, wifi e parcheggio.

Kaiserburg

COME ARRIVARE

Dall’Italia arrivare a Norimberga è semplicissimo. Si sale fino al Brennero, pagando il pedaggio all’autostrada italiana. Prima del Brennero ricordatevi di acquistare la vignetta per attraversare l’Austria (costa 9,50€ per 10 giorni di validità). Una volta in Germania l’autostrada sarà gratis. Praticamente dall’Italia è tutta dritta e senza intoppi. L’unico problema può essere dato dal traffico: essendo la via principale di comunicazione tra Italia e Germania, questa autostrada è spesso intasata da camion e turisti.

Kaiserburg

IL CONSIGLIO DI LEI

Il tempo qui cambia in fretta: tenete un ombrello a portata di mano

IL CONSIGLIO DI LUI

Alla sera fate un saltino nel quartiere a luci rosse per mettere un po’ di pepe al vostro soggiorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.